E' stata davvero una bella serata, che ha proposto una interessante riflessione stimolata dalle esperienza vive dei due ospiti: don Matteo Panzeri, sacerdote nel quartiere Barona di Milano curato nei mesi scorsi per essere stato colpito in modo serio dal Covid, e il Dott. Alfredo Molteni, ematologo e Dirigente agli Istituti Ospitalieri di Cremona.

Ci hanno aiutato a comprendere le due facce della realtà della malattia e della sofferenza, quella di chi la vive e quella di chi si spende per combatterla; soprattutto ci hanno raccontato di come l'approccio medico/scientifico non possa prescindere da quello umano/relazionale.

Due testimonianza che sono state anche un invito a superare i luoghi comuni nei confronti della sanità e a riconoscere in questa, come anche altrove, le belle realtà positive di persone che spendono con passione le proprie competenze e la loro umanità per il bene altrui; il tutto senza tacere il fatto che il comparto sanitario spesso si trova a combattere la lotta contro la malattia con risorse insufficienti e che non sempre mettono in condizione gli operatori di dare il loro meglio.

Per chi non avesse avuto modo di assistere alla diretta dell'incontro, diamo qui sotto la possibilità di vedere la registrazione:

=====>>> CLICCA PER RIVEDERE L'EVENTO <<<=====

Non ultimo, ringraziando ancora Don Matteo Panzeri, il dott. Alfredo Molteni, la giornalista Marta Valagussa che ha guidato la serata e Tomaso Ajroldi che ha curato la regia della diretta, invitiamo a conoscere meglio il racconto del percorso di guarigione e salvezza (come lui stesso lo definisce) di don Matteo acquistando il suo libro


che possiamo trovare in tutte le librerie e, online, sul sito dell'editore  https://editrice.effata.it e sui siti internet di vendita libri 

 


 

La novità di questo anno, oltre alla location e al predicatore, è costituita dal fatto che l'invito oltre che agli adulti è indirizzato anche ai giovani che desiderano condividere questo percorso di preghiera della Parola. Alcuni l'hanno fatto lo scorso anno e hanno suggerito di... aggiungere posti a tavola, alla mensa della Parola. quindi... perchè no?

Le celebrazioni si svolgeranno nel rispetto delle norme di sicurezza previste per la prevenzione dal Covid 19.
L'accesso alla chiesa sarà consentito solo con mascherina. Chi presenta sintomi che possono essere riconducibili all'infezione, o negli ultimi 14 giorni ha frequentato zone o ambienti a rischio o si trova in quarentena, è pregato di non partecipare per non esporre gli altri a rischio.
Nei giorni successivi, la registrazione della predicazione sarà pubblicata in queste pagine.

 


 

Attachments:
Download this file (LOCANDINA_LD_DECANALE_2020_2021.pdf)LOCANDINA_LD_DECANALE_2020_2021.pdf[Locandina Lectio decanale 20/21]245 kB
Download this file (PIEGHEVOLE_LD_DECANALE_2020_2021.pdf)PIEGHEVOLE_LD_DECANALE_2020_2021.pdf[Pieghevole Lectio decanale 20/21]358 kB